mercoledì 15 febbraio 2017

San Valentino

Quest'anno ho preferito rimanere in casa e preparare una sorpresa a mio marito. Non che sia un'amante di questo particolare giorno ma ho voluto approfittarne per rendere una serata speciale. Il menu é stato semplice; secondo me questo non ha molta importanza purché sia buono e ci sia anche il dolce. L'ambiente dev'essere caldo e invitante, io ho ricreato un tête-à-tête a lume di candela molto romantico.

Il materiale fondamentale che serve per un buon risultato sono senza ombra di dubbio le candele. Queste renderanno tutto più magico, sta a voi poi decidere come presentarle. Io ad esempio le ho messe dentro a due vasetti e inoltre ho usato anche il candelabro (senza accenderlo) per marcare la scena. 

Un'altra cosa importantissima sono i fiori. Non possono mancare e ne bastano davvero pochi, anche solo uno può andare bene. Possono essere posizionati nel classico vaso oppure in un contenitore più originale come ad esempio una bottiglietta di vetro. Oggi giorno vanno molto di moda e sul web si trovano tantissime altre idee.


Per apparecchiare la tavola usate le stoviglie più belle e se le avete le posate d'argento, tirate fuori anche i bicchieri di cristallo per il vino questo renderà il tutto più importante. Usate unicamente tovaglioli in stoffa meglio ancora se riprendono la tovaglia. Anche un runner può andare bene, come ho fatto io.




Infine scegliete i vostri brani musicali preferiti e usateli come sottofondo. Dev'essere solo una base quindi non esagerate con il volume. Preparatevi al meglio e concentratevi solo sul vostro partner e magari scrivetegli anche un bigliettino carino.

A tutti Buon San Valentino!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email