lunedì 29 febbraio 2016

Le opere di Igor Mitoraj

Ultimamente sto scoprendo l'arte moderna (vedi il recente post di Daniel Marchi). Secondo me, abbinata ad un arredamento classico come ad esempio quello provenzale, crea un equilibrio sofisticato. Igor Mitoraj, artista di origini polacche deceduto ormai nel 2014, ha creato delle sculture in terracotta, bronzo e marmo anche gigantesche. L'ho conosciuto tramite il sito dell'arredatrice d'interni Emanuela Marchesini, infatti alcune sue sculture si possono vedere in diverse case arredate dalla stessa. Pensandoci bene, mi sono resa conto che a Saint Tropez, durante le vacanze natalizie, c'erano alcune opere esposte per la città.


Di seguito alcune immagini con diverse opere di Mitoraj esposte a Saint Tropez:



 


Quì sotto invece alcuni esempi di arredamento provenzale abbinate con le opere di Mitoraj tratte dalla photogallery di Emanuela Marchesini:


photo gallery emanuela marchesini 


photo gallery emanuela marchesini 


photo gallery emanuela marchesini 


domenica 28 febbraio 2016

Magnifico trio

Tre uomini con tre canzoni diverse. Cos'hanno in comune? Semplice, le adoro!



Maître Gims - Est-ce que tu m'aimes?



Willy William - Ego



Stromae - Tous Les Mêmes



Bonne Ècoute!

venerdì 26 febbraio 2016

Dalani Style Hunters | Episodio pilota: lo stile provenzale

Ho trovato questo video di Dalani su youtube dove presenta molto bene lo stile provenzale. In collaborazione con Csaba Dalla Zorza, che tra l'altro adoro, vi farà capire l'essenza provenzale. Tra profumi, stoffe e ceramiche ecco che la magia prende inizio.


 
Buona visione!
 
 

martedì 23 febbraio 2016

Mobili per un ingresso

Dopo aver arredato lo studio l'anno scorso qui il post (anche se quelle foto non sono fedeli a com'é oggi poi magari in seguito vi aggiornerò) ora tocca all'ingresso. A mio parere cosa non facile se si vuole qualcosa di particolare. Ho guardato tantissime foto di esempi su internet, cataloghi e riviste specializzate ma non mi ha convinto nessuna. Sono complicata, lo so, ma in generale qualsiasi cosa che cerco deve colpirmi a prima vista in modo da soddisfarmi completamente e concludere definitamente la mia ricerca. Chiaramente ogni tanto dovrei anche accontentarmi ma in questo caso no, visto che secondo me l'ingresso é il "biglietto da visita" delle nostre case.

 
 

 

 

 

Voi cosa ne pensate? Com'é arredata la vostra entrata? Se avete consigli da regalarmi non esitate a contattarmi o a lasciare un commento quì sotto. :-)

lunedì 15 febbraio 2016

Country Corner Interior's

Questa marca d'arredamento vanta diversi stili che variano dal provenzale, classico, brocante, riviera, ecc. insomma uno più bello dell'altro. Si possono trovare mobili, poltrone, oggetti decorativi, lampade, stoffe, ecc. Ci sono diverse collezioni e ne vale proprio la pena darci un'occhiata. Di seguito alcune immagini tratte dal loro sito internet:

Collezione Provenzale 


 Collezione Brocante



Collezione Elegante 


Per scoprire le altre collezioni cliccate su

L'unica "pecca" diciamo, è che i loro prodotti non si trovano facilmente in commercio. Hanno molti punti vendita in giro per il mondo ma sia in Svizzera ( e fin qui non c'è niente di strano ) che in Italia hanno purtroppo deciso di non aprire nessuna attività tranne forse per pochi prodotti che qualche privato vende. Sul loro sito poi c'e la possibilità di acquistare direttamente on-line ma purtroppo è riservato solo ai loro clienti.

È un vero peccato perché mi sembrano prodotti di qualità con un bel design. Chissà come mai ci hanno completamente escluso dai loro progetti? La concorrenza? Forse. Comunque vi chiedo gentilmente se qualcuno sapesse chi in Svizzera e/o in Italia vende qualche loro articolo di  lasciarmi un commentino qui sotto o contattatemi privatamente. A presto ciauuuu

mercoledì 10 febbraio 2016

Daniel Marchi

Daniel Marchi nasce a Milano nel 1948, ma subito si trasferisce in Francia dove attende alla scuola di Belle arti di Parigi e alla facoltà di architettura, quest’ultima dopo poco abbandonata perché troppo “scientifica e rigorosa” per un esprit libre come lui. Alla fine degli anni ‘70 si trasferisce in California alla ricerca di un nuovo mondo e un nuovo modo di fare arte e dove rimane per 14 anni sviluppando il passaggio definitivo dall’arte figurativa a quella astratta nel fermento artistico e ideologico americano di quegli anni.

Rientra in Francia dove si installa, come tanti grandi artisti del passato, nella campagna che circonda la cittadina di Saint-Tropez, più alla ricerca della luce del Sud, favorita dal potente vento di Mistral, che del mondo patinato delle star che vi risiedono.

Si susseguono molte esposizioni personali in giro per il mondo , fino a quella del 2005 in Cina dove ottiene un grande successo personale e dove trova finalmente anche l’Amore!

http://1995-2015.undo.net/it/mostra/69944











Daniel Marchi qualche anno fa

Il suo stile mi piace molto, tanto che ho acquistato da poco a Saint Tropez un suo pezzo. La fusione tra lo stile provenzale e quello astratto di Marchi mi fa impazzire. Ha un perfetto equilibrio e il  fascino che trasmette é pieno d'eleganza.

Quì il suo profilo Facebook.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email