martedì 15 dicembre 2015

Gli uomini della mia vita (musicalmente parlando!)

Ciao ragazze, questo è un post molto personale dedicato alla musica. Ogni fase della mia vita l'associo ad un periodo musicale e più precisamente a un uomo. In effetti mi sono resa conto che la mia lista è tutta al maschile (a parte Cristina D'avena all'età dell'asilo, ma questo non conta :-))


11-14 anni: 
Backstreet Boys - Nick Carter

Ebbene sì, proprio loro! Erano gli anni '90 ed io ero appena un'adolesciente innamorata pazza di Nick il più giovane del gruppo; con il suo caschetto biondo dorato chi se lo scorda più! Avevo tappezzato la mia camera letteralmente di poster persino sul soffitto, non si riusciva più a vedere il muro bianco. Pensare che un paio d'anni fa erano ad esibirsi sul palco di Locarno per la prima volta in assoluto ed io non ho potuto neanche andare... Avevo un enorme pancione in attesa del mio secondo figlio e quindi non me la sono sentita di rischiare; ho però deciso in onore di tutte le belle emozioni che mi hanno regalato di chiamare Nicholas il mio bambino, di un anno ormai, proprio come Nick (Nicholas Gene Carter).


15 - 18 anni:
HIM - Ville Valo

Decisamente diversa è stata la tendenza musicale verso quest altro gruppo, con un genere molto più aggressivo rispetto il primo. Il leader, Ville Valo, con la sua pelle così chiara e quella voce così profonda mi aveva completamente incantata. Adoravo ogni loro singola canzone e ricordo che amavo chiudermi in camera e ascoltarla fino a sera tardi, magari in attesa della chiamata di una persona speciale. 


Red Hot Chili Peppers

Adoro questi personaggi pieni di energia e vitalità e soprattutto adoro le loro canzoni. Canzoni che tra l'altro non ho mai smesso di ascoltare.


19 - 23 anni:
Bob Marley 

Chi non ha mai ascoltato nella vita una canzone di Bob Marley?? Le sue canzoni mi portano a pensare momenti indelebili trascorsi molti anni prima con una persona che ormai non c'è più. 


24 - 26 anni:
Serge Gainsbourg

Quest'uomo mi ha aiutato ad affrontare un periodo molto difficile della mia vita, ho veramente trovato conforto nella sua voce, nelle sue parole, mai lo dimenticherò. Scoperto grazie alla mia musa ispiratrice, Brigitte Bardot, essendo stato uno dei suoi più importanti amanti, ho trovato un uomo (ormai scomparso da molti anni) che mi ha fatto sognare.


27 anni:
Michael Jackson

Lui è stato più che altro una curiosità, infatti ero proprio partita con l'idea di scoprire la sua storia tramite un libro autobiografico e da lì ho cominciato ad ascoltare le sue canzoni. Non è proprio il mio genere preferito, sono davvero poche le canzoni che mi piacciono ma mi fa comunque ricordare un pezzo della mia vita che ho piacere a non dimenticare. 


28 - 29 anni (cioè ad oggi):
Nirvana - Kurt Cobain

Non è una novità per me ascoltare i Nirvana, ma diciamo che in questo periodo della mia vita la cosa è più concentrata. Avevo voglia anche di approfondire la storia di Kurt e sapere cosa è perché l'avessero spinto fino a decidere di togliersi la vita. Ho guardato anche un documentario in merito appena uscito e devo dire che purtroppo è stato il tipico caso di una persona incompresa e probabilmente se non avesse conosciuto la donna della sua vita, Kurtney Love, forse a quest'ora sarebbe ancora tra noi. 


REM

Ultimamente ho riscoperto anche loro e la curiosità è che inconsapevolmente erano molto legati con i Nirvana, tant'è che il cantante dei REM, Michael Stipe, era il padrino al battesimo della figlia di Kurt Cobain. Un personaggio molto particolare, Michael, che mi piace ascoltare sempre di più....


John Frusciante

Quest'uomo mi sta riempendo la testa e una curiosità tremenda mi sale giorno per giorno. Ho voglia di scoprire tutto sulla sua vita, devo solo ritagliarmi un po' di tempo per indagare online. Intanto vi posso dire, per chi non ha mai sentito nominare il suo nome, faceva parte del gruppo dei Red Hot Chili Peppers e poi per l'ennesima volta l'ha lasciato inseguendo una carriera da solista. Quest'aria così tenebrosa e misteriosa che si trascina dietro mi piace e la sua voce ancora di più. 


Ecco ragazze, questi sono stati e sono per alcuni di loro i miei gusti musicali ma a me piace più chiamarli "gli uomini della mia vita". Per ora vi saluto e se volete commentare o semplicemente dirmi cosa ascoltate voi mi farebbe molto piacere. A presto, ciauuuuu

mercoledì 9 dicembre 2015

Parliamo un po' di sopracciglia







 Ciao ragazze, questo é un post un po' diverso dal solito. Voglio inoltrare nei miei argomenti qualche consiglio di bellezza e oggi parto dalle sopracciglia. Avere delle belle sopracciglia é molto facile basta seguire dei piccoli accorgimenti che non tutti conoscono.

Come potete vedere dal disegno quì sopra il sopracciglio si divide in tre punti: inizio, punto più alto e fine. Inoltre ogni numero combacia con un punto preciso del nostro occhio. Un'altra cosa importantissima da non fare MAI e strappare le sopracciglia superiori, cioé tutte quelle che confinano con la nostra fronte.

 


 Di seguito un chiarissimo esempio di quanto le sopracciglia possano essere importanti per il benessere del nostro viso:

ecco una foto di Anna Tatangelo di qualche anno fa. Come possiamo notare aveva bruscamente deciso di eliminare gran parte delle sue folte sopracciglia non rispettando le tre regole d'oro.



 In quest'altra foto più recente si può invece notare come abbia cambiato idea e rimediato (forse con un tatuaggio?).
 

 Ecco ragazze, spero che i miei consigli vi siano stati d'aiuto. Ci vediamo prestissimo con un altro post, intato vi abbraccio tutte
ciuuuu

lunedì 7 dicembre 2015

Fai da te: portatovagliolo

Ciao ragazze, eccomi di nuovo con un grazioso e facile tutorial per abbellire le nostre tavole. Si tratta di realizzare un portatovagliolo con delle perle o con quello che più vi piace; iniziamo subito:

Materiale e utensili
  •  Stelle in metallo o griglie argentate per sifone
  • Anello trasparente Spirella per tenda da doccia
  • Filo metallico argentato
  • Perle di cera, perline, lustrini ecc.

  Tappa 1

   


Con il filo metallico fissare la stella o la griglia all’anello per la tenda da doccia, avvolgere quindi più volte il filo metallico attorno all’anello e alla stella o alla griglia.

Tappa 2

 

Con il filo metallico fissare perline e lustrini a piacere sulla stella o sulla griglia.

 Variante



Quì potrete trovare anche il video

Ecco ragazze, spero che questa idea via sia piaciuta. Sarei curiosa di vedere che bei portatovaglioli usciranno fuori quindi aspetto tante vostre fotine. Intanto vi abbraccio tutte ciauuu

domenica 6 dicembre 2015

Prodotti da non perdere: Aldi Suisse

Ciao ragazze, ho creato una selezione dei prodotti che saranno disponibili settimana prossima a partire da giovedì 10 dicembre da Aldi Suisse. Sono sopratutto prodotti per la cura del corpo e per il nostro benessere. Trovo che il prezzo sia molto invitante e quindi da non perderseli assolutamente.

Apparecchio per la pulizia del viso OMBIA a Fr. 24.90

Per un effetto massaggiante e una pulizia del viso in profondità, mattino e sera




Shampoo L'Oreal Elsève confezione da 3 a Fr. 6.95


Balsamo della stessa linea dello shampoo confezione da 2 a Fr. 4.49


Set per manicure OMBIA a Fr. 7.99


Set per l'epilazione PHILIPS 3 pezzi a Fr. 59.90

Composto da epilatore di qualità, mini epilatore di precisione senza fili e pinzetta edizione lusso con luci a e specchietto. 


Specchio per make-up con lucine LED HEASY HOME a Fr. 24.90


Ecco ragazze, questi sono i prodotti che ho selezionato e che andrò sicuramente a prendere. C'è ne sono molti altri dove li potrete guardare sul sito www.aldi-suisse.ch. Vi ricordo che abitando in Svizzera mi sono riferita al sito del mio paese e quindi tutto questo riguarda solo per i negozi che si trovano in Svizzera. 

Vi abbraccio tutte e a prestissimo ciauuuu

sabato 5 dicembre 2015

Fai da te: portacandele natalizio

Ciao ragazze, per voi un bellissimo tutorial trovato online. Passo per passo potrete realizzare delle bellissime candele natalizie.

Ecco come fare:

Materiale e utensili

  • Bottiglie, bicchieri ecc.
  • penne permanenti con vernice lucida*
  • sagome circolari o ovali in cartone
  • colla con brillantini
  • strass in cristallo, pinzette
  • penna per perle
  • nastri e pizzi decorativi, flower hair, ecc.
  • piattino portacandele con stoppino, candela
  • event. tappi in sughero o polistirolo
  • nastro adesivo
  • detergente per vetri
  • pistola per colla a caldo
 *Fare un paio di prove su carta o su un pezzo di vetro da scartare
 

Istruzioni passo passo

 

1. Disegnare la forma sul vetro

Sciacquare i vasetti e lavare con un detergente per vetri. A seconda dell'apertura, incollare sotto la base una sagoma circolare o ovale, oppure disegnare la forma direttamente sul vetro.

 

2. Disegnare i motivi

Con le penne apposite disegnare tralci, motivi decorativi, ghirigori, ecc. Il colore si asciuga molto velocemente, ma fare attenzione perché il disegno può sbavare facilmente.

 

3. Applicare gli strass

Aiutandosi con una pinzetta e utilizzando la colla con brillantini applicare gli strass nei punti prescelti. Con l'apposita penna, aggiungere eventualmente delle perle semisferiche.

 

4. Via libera alla fantasia

Abbellire i vasi con nastrini o altro materiale decorativo.

 

5. Inserire il piattino portacandele

Inserire il piattino nell'apertura del vaso. Per migliorare la tenuta del piattino ritagliare un pezzo di tappo in sughero o in polistirolo per l'apertura del vaso.

 

Variante

I coperchi dei vasi possono essere decorati con colori spray coprenti. A tal fine collocare i coperchi in una grossa cassa che funga da camera di verniciatura e applicare 3-4 strati di colore. Decorare il bordo con i pennarelli a vernice lucida.


Sul mio profilo Facebook potrete anche trovare il video.

Buon lavoro e a presto ciauu

Decorazioni di Natale

Ciao ragazze, dopo una breve assenza rieccomi di nuovo più attiva che mai. Riparto con un tema molto frequente in questo periodo: le decorazioni di Natale. Ormai manca meno di un mese a Natale e vorrei farvi vedere come ho addobbato per l'occasione la mia casa sperando di darvi qualche bella idea.


 Ecco l'albero, è sintetico ma fatto molto bene. Non l'ho comprato io, era già di mio marito ed ha la bellezza di 15 anni (l'albero eh!). Mi dispiace buttarlo, quindi finché dura me lo tengo.


Anche il presepe è di mio marito, anzi prima ancora era dei suoi nonni quindi non si tocca! 


 Un coloratissimo dettaglio in tema con l'albero.


 

 Un piccolo scorcio del corridoio ed infine un etagere arrangiata alla benemeglio. 


Ah! Dimenticavo la scritta "XMAS" in cucina sopra la cappa: non trovate sia carinissima?? L'avevo presa da "Zara Home" qualche anno fa...

Ecco ragazze queste sono le mie decorazioni natalizie, se avete domande, consigli o semplicemente per salutarmi non esitate a lasciarmi un commento. Vi saluto tutte e alla prossima (spero prestissimo!) ciauuuu
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email